Vivalascuola. Viva i bambini

19 gennaio 2015 § Lascia un commento

éBambini sempre più stretti fra indigenza, la vita in aree metropolitane e una scuola dimezzata. In un Paese sempre più povero e sfiduciato, in cui la mafia detta legge alla politica. “Non serve una una cattiva legge sulla scuola, che colpisca gli stipendi degli insegnanti e aumenti i loro carichi di lavoro, che distrugga la libertà d’insegnamento e che renda gli insegnanti sempre più asserviti e succubi di una dirigenza sempre più potente, serve ben altro. Forse in Italia servirebbero altre “leggi punitive”, capaci di arginare quei fenomeni di putridume corruttivo che stanno colpendo il Campidoglio e i salotti buoni romani, compresi quelli dove siedono politici vicini all’attuale governo”. Scrive Giorgio Morale. L’ultima puntata del 2014 di vivalascuola, dedicata ai bambini (http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2014/12/15/vivalascuola-186), presenta materiali sulla condizione dell’infanzia in Italia e un interessante testo di Grazia Honegger Fresco sul bambino e la nascita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Vivalascuola. Viva i bambini su humus.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: